ESCORT FOTOGRAFIA

 STUDIO DI FOTOGRAFIA EROTICA 

 

Dentro la vita di un fotografo di escort

Si chiamano “Escort” ed esercitano la professione più antica del mondo. Giovani, sexy e ben vestite hanno le idee chiare e sono molto determinate, chirurgia plastica, foto professionali, abiti firmati e telefonini. A Londra, Lugano, Montecarlo, Parigi, Bruxelles fioriscono agenzie che organizzano incontri e Internet diventa per le escort una vera e propria vetrina con foto annunci. A Milano Christian è parte integrante di questo mondo come fotografo.

Ho parlato con Christian per farmi raccontare in cosa consiste il suo lavoro di Professional Escort Photographer.

G: Come sei diventato un fotografo professionista di escort? 

 

Christian: Inizialmente non sapevo neanche che fosse un vero lavoro. Ho iniziato come assistente fotografo presso un amico italo americano fotografo di modelle a Miami e da li mi sono innamorato e appassionato a questo lavoro, dandomi poi la possibilità di farlo in posti bellissimi lavorando  per conto mio in compagnia di bellissime ragazze, ma  l’entrata nel settore Glam escort è avvenuta un po per caso un giorno mi trovavo a fare delle foto a una mia amica modella la quale cercava sempre pose particolari per nascondere il viso, a me è sembrato strano e a fine shooting mi confessa che avrebbe utilizzato quel servizio per proporsi su un sito di escort di lusso, e che molte sue colleghe cercavano un fotografo che facesse questo tipo di servizio e da quel giorno grazie al suo aiuto incominciai a propormi, fino a quando mi arrivarono le prime richieste, chiedendomi quanto volessi essere pagato per quel tipo di scatto. Quello di fotografare donne nude per soldi è stato un passaggio naturale.

Hot pix Locations
Hot pix Locations

Pensi che Milano abbia un rapporto particolare con questo settore ?

 

Milano è sicuramente la capitale in italia nel  escort business visto gli innumerevoli uomini d’affari che circolano durante l’anno, città della moda, delle fiere, degli status e della bella vita quindi in assoluto il posto migliore, ecco perchè ci sono tantissime ragazze straniere e italiane che operano come escort a tutti i livelli. "Certo sono passati i tempi della Milano da bere e la crisi la sentono anche loro.”

Sonia Eyes Pornostar
Sonia Eyes Pornostar

Come ti relazioni con le tue clienti durante i tuoi servizi fotografici?

 

Normalmente non conosco l'identità delle clienti, quindi non so se saranno alte, bionde, provocanti, simpatiche ecc.  ma ognuna di loro ha una storia; chi è sposata, chi ha figli nel paese d’origine, chi deve pagarsi l’università, chi lo fa per Il piacere di piacere, chi lo fa solo per soldi, ma una cosa che mi ha insegnato questo lavoro è di non giudicare le loro scelte di vita , tra uno scatto e un cambio di lingerie le ragazze a volte si lasciano andare raccontandomi i loro segreti i loro piaceri ma anche i loro dolori di una vita da escort.

Cosa ne pensi delle leggi in merito alla prostituzione, considerato che interagisci per lavoro con delle professioniste? 

 

Faccio una piccola premessa... per definire il mio ruolo in questo ambito; io mi occupo unicamente con creatività e professionalità di creare delle immagini di qualità, ed è la ragazza stessa che poi ne farà l uso che meglio crede, (se metterle incorniciate sul comodino) o utilizzarle nel web, detto questo il mio pensiero è che mi trova completamente d'accordo con le ragazze, (riguardo al fatto che la loro occupazione  non sia regolamentata ) rende tutto più clandestino, è  inevitabile che accada, sarebbe molto più intelligente renderlo un lavoro più sicuro e tassarlo perché la maggior parte di queste ragazze lavorano a tempo pieno, hanno la loro agenda di appuntamenti, curano la loro immagine su internet e rispondono a chiamate e mail come delle vere e proprie manager di se stesse.

Come si scatta una fotografia provocante quanto basta per attirare nuovi clienti?

 

 

È un equilibrio molto delicato. È uno stile in cui viene posta particolare enfasi sul fascino e sull'erotismo ,e vengono fatti in location particolari, di solito organizzo gli shooting in hotel di lusso o a tema nella totale privacy. Per le ragazze si tratta di essere seducenti senza però esagerare, cercando di non passare nel volgare, in molti siti per escort non si possono mostrare parti intime e se carichi foto di nudo, le parti intime vengono oscurate. Quindi il fatto che non venga mostrato troppo è inevitabile.

 

 

 

Come è lavorare a contatto con ragazze belle e per di più in deshabllè?

 

I miei amici mi invidiano ma per me è diventato normale sistemare i perizomi alle ragazze, il tutto viene fatto in modo molto professionale e serio, avendo un grande rispetto nei confronti delle mie clienti, è solo business, illuminazione giusta e photoshop ed una volta che questo avviene diventa impossibile guardare quelle immagini con occhi maliziosi.

Quali sono le tue clienti migliori?

 

Lavoro con ragazze che arrivano da tutto il mondo, le più esigenti sono le Russe sono puntuali organizzate  poi le Brasiliane e le Sud Americane che sono le più simpatiche  e in fine le ragazze del est Romania, Bulgaria ecc, che sono le più scaltre. Si differenziano anche dal livello, da escort di lusso (di solito molto belle ex modelle) a girls (fascia di prezzo più basso e lavorano prevalentemente in casa). 

GRAZIE!! ... per averci rilasciato questa intervista sulla tua vita e sulla tua professione di Fotografo di Escort.

 

Grazie a voi... Per me è un piacere parlare di quello che faccio, il mio lavoro è la mia forza e la mia passione ❤️📷.

Fotogallery Backstage